La mia scuola per la Pace

LMSPP

Per una scuola che educhi alla Pace

Quale ambiente è più adatto della scuola per promuovere la cultura della Pace?
Perché è lì che si incontrano tutte le realtà presenti nel tessuto sociale e perché quello è per eccellenza il luogo deputato alla formazione ed all’educazione.
Proprio per questa peculiarità, il Comitato intercomunale per la Pace ha proposto alle scuole del territorio di diventare un laboratorio per un’educazione alla Pace intesa come rispetto dei diritti di ognuno, dove si accetta, si conosce, si valorizza “l’altro”.
Si è così formato un gruppo di insegnanti che, coordinati e supportati dal Comitato, progettano le attività da presentare ai Collegi Docenti per l’organizzazione di una giornata comune – nel tempo divenuta poi una settimana – che torna puntuale nelle scuole da oltre 20 anni.
Molteplici le sfaccettature del tema presentate: Pace come giustizia nella distribuzione delle risorse, nell’economia, nella vita sociale, nell’uso dell’ambiente, nel rispetto delle differenze, nella diffusione delle conoscenze.
Numerosi i personaggi presentati tra quelli che hanno fatto la storia dei movimenti non-violenti, le testimonianze dirette e gli incontri con persone e associazioni che operano a livello locale e nazionale presi come riferimento dagli alunni nel corso di questi anni.
Parecchie le iniziative di solidarietà, le collaborazioni esterne, le proposte di spettacoli e mostre, le canzoni, le attività e i prodotti che messi in comune hanno consentito la creazione via via di giochi, posters, libri, gadget, istallazioni.
Di seguito vengono resi disponibili i link ai materiali relativi alle ultime edizioni della Giornata/Settimana della scuola per la Pace.

Per aderire al progetto: [email protected]itatopace.org – 3486502703